The Red Coil - 'Himalayan Demons'

The Red Coil - 'Himalayan Demons'

Esce oggi 22 giugno 2018 e si intitola “Himalayan Demons” il nuovo disco dei THE RED COIL, pubblicato per Argonauta Records.
Il disco, acquistabile al seguente link https://bit.ly/2liPe9h, si compone di 8 tracce ricche di energetiche vibrazioni e di un immancabile cantato growl, tipico della band formata dal cantante Marco Marinoni, i chitarristi Luca Colombo e Daniele Parini (guitar), Gelindo al basso e Bull alla batteria.
Il disco si apre con la drammatica 'Withdrawal Syndrome Wall' che fa sentire il gusto stoner e sludge che caratterizzerà anche le altre tracce, come la successiva 'Godforsaken' che diventa anche più aggressiva, puntando più sul suono che sulle parole. C'è del demoniaco sulle note di 'Oriental Lodge' e di 'Opium Smokers Room' e testi interessanti.
Altre importanti chicche presenti in questo ''Himalayan Demons'' portano i titoli di 'The Shroud', 'Moksha' e 'When The Levee Breaks' e l'esotica 'The Eyes of Kathmandu'.
 
La band dei The Red Coil ha messo nel suo nuovo album emozioni e sentimenti di vario genere prendendo  influenze come quelle provenienti dai Spiritual Beggars e dai Corrosion Of Conformity non tralasciando un un tocco di vibes NOLA/Southern Metal. In questa ricetta il groove si avvolge con riff psichedelici e melodicamente potenti.
Formatisi nel 2008, I THE RED COIL sono oggi una band fautrice di un sound potentissimo che raccoglie le migliori influenze delle correnti Stoner, Sludge e Doom.
Altre info: 
www.argonautarecords.com / www.facebook.com/theredcoil
 

Articoli correlati

Recensioni

Josiah and the bonneville...

21/09/2018 | leslie-fadlon

"lie with me" è il nuovo e primo singolo in radio per josiah and the bonnevilles, tratto da "on trial" l'album di debutto del giovane cantautore americano, che inizi...

Recensioni

Angus mcog - ’'beginner...

04/09/2018 | leslie-fadlon

È arrivato il 24 agosto ''beginners'', nuovo disco di angus mcog: nel titolo stesso, che in italiano si traduce ''principiani'', è contenuto il filo conduttore che lega...

Recensioni

Postino - latte di soia

14/07/2018 | leslie-fadlon

  al primo impatto, postino potrebbe sembrare l'ennesimo coez o calcutta arrivato sul panorama pop italiano, considerati e ascoltati i suoi ritmi e i suoi testi che tant...

2445150 foto scattate

15989260 messaggi scambiati

921 utenti online

1466 visitatori online