Le multi-chain porteranno molti concorrenti alle blockchain di BTC ed ETH

Le multi-chain porteranno molti concorrenti alle blockchain di BTC ed ETH

Secondo gli analisti di Messari, il futuro multi-chain costringerà entrambi gli attuali leader del mercato delle criptovalute - Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH) - a cedere alcune delle loro posizioni a nuove reti e blockchain.
Lunedì, parlando durante una discussione all'evento Mainnet 2021 di Messari con il collega analista Wilson Withiam e il CEO di Messari Ryan Selkis, Ryan Watkins ha affermato che l'attuale ambiente multi-chain offre "così tanti modi per essere produttivi con il proprio capitale" che la domanda diventa davvero "come bitcoin può continuare a rimanere rilevante in futuro".
E mentre sia il CEO che gli analisti dell'azienda sembrano fiduciosi che il futuro sia multi-chain, Watkins non ha completamente respinto il bitcoin.
 
"Ci sono ancora molte speculazioni", ha ammesso Withiam, aggiungendo che alla fine il "valore reale" verrà fuori da molti di questi progetti, e in particolare da quelli che riguardano la finanza decentralizzata (DeFi).
Nel frattempo, in un'altra discussione durante lo stesso evento, Do Kwon, fondatore del protocollo di contratto intelligente Terra (LUNA), ha condiviso il sentimento per l'idea di un futuro multi-chain, dicendo che è "una cattiva idea mettere in stake tutte le applicazioni in un computer globale”, proprio come è una cattiva idea avere tutti nel mondo che vivono nella stessa città.
I protocolli di livello 1 emergenti come Avalanche (AVAX) e Solana (SOL) hanno "un ecosistema vibrante" che rende possibile "costruire ottimi prodotti" su di essi, ha affermato il fondatore di Terra, suggerendo che:
"Fondamentalmente, indipendentemente da quali tipi di casi d'uso vengono costruiti su una blockchain, forse ha senso avere un futuro multi-chain".

424677 utenti registrati

17093582 messaggi scambiati

17699 utenti online

28195 visitatori online