M83 (naïve) - Il duo francese pubblica “Temple of Sorrow”, primo estratto dal nuovo album DSVII, in uscita il 20 settembre

M83 (naïve) - Il duo francese pubblica “Temple of Sorrow”, primo estratto dal nuovo album DSVII, in uscita il 20 settembre

 “DSVII is, in my opinion, far more advanced than Digital Shades Vol. 1. I wanted to come back with something stronger that featured the depth of a proper studio album without the pressure of providing pop music...” - Anthony Gonzalez, M83
 
M83 pubblicano "Temple of Sorrow", il primo estratto dal nuovo album DSVII, in uscita il 20 settembre 2019 via naïve.
DSVII è il sequel di Digital Shades Vol.1 del 2007 e si può pre ordinare a questo link.
Ad accompagnare la traccia inedita la prima parte di Extazus, un breve film suddiviso in tre 'puntate' con la musica di DSVII e girato dal regista sperimentale francese Bertrand Mandico. Le due parti rimanenti del film verranno pubblicate settimanalmente prima dell'uscita dell'album.
Guarda la prima parte di Extazus.
DSVII sarà pubblicato, oltre che in formato CD e digitale, anche in doppio vinile pink galaxy contenuto in una copertina apribile.
QUALCHE INFORMAZIONE SU DSVII
La mente degli M83Anthony Gonzalez, pubblicò nel 2007, Digital Shades Vol. 1 una raccolta di tracce inutilizzate, una sorta di regalo per i fan più accaniti. È stata un'occasione per non lasciare nel dimenticatoio brani che altrimenti non avrebbero mai visto la luce e un modo per Gonzalez di sperimentare una nuova creatività musicale che si discostasse dagli album in studio di inclinazione pop degli M83. In quell'occasione Gonzalez affermò di essersi ispirato alle raccolte ambient di Brian Eno.
Ora, dopo più di una decade, gli M83 tornano con l'ultimo capitolo di Digital Shades, in grado di trasportare gli ascoltatori in una nuova dimensione spazio temporale.
DSVII è profondamente influenzato dalle colonne sonore dei primi video game, dai film degli anni 80 sci-fi/fantasy e dai pionieri dei sintetizzatori analogici come il sopra citato Brian Eno, ma anche da Suzanne Ciani, Mort Garson e John Carpenter.
DSVII è stato realizzato utilizzando solamente attrezzatura analogica. È stato registrato durante l'autunno 2017 e la primavera del 2018 nello studio di Gonzalez a Los Angeles e nello studio californiano di Glendale di Justin Meldal-Johnsen (Nine Inch Nails, Beck).
LEGGI LA BIO COMPLETA DI DSVII QUI
DSVII Tracklist
1. Hell Riders
2. A Bit of Sweetness
3. Goodbye Captain Lee
4. Colonies
5. Meet The Friends
6. Feelings
7. A Word of Wisdom
8. Lune De Fiel
9. Jeux D'Enfants
10. A Taste of the Dusk
11. Lunar Son
12. Oh Yes You're There, Everyday
13. Mirage
14. Taifun Glory
15. Temple of Sorrow
Listen to Digital Shades Vol. 1
 
M83FACEBOOK | TWITTER | INSTAGRAM | YOUTUBE | SPOTIFY | APPLE MUSIC
 

Articoli correlati

Musica

Atmonauta - "zanzibar" è...

18/10/2019 | luigirizzo

«scoprire se si ha il coraggio di fermarsi, tra un selfie e un altro, tra un appuntamento e un altro, di avere il tempo di innamorarsi di cosa c'è di bello...

Musica

Steve gunn | 'acoustic un...

17/10/2019 | luigirizzo

Steve gunnannuncia l'ep in digitale   acoustic unseenversione intima di una selezione di brani tratti dal suo acclamato recente albumthe unseen in betweenguarda il cort...

Musica

Ser key - “dall’alba...

17/10/2019 | luigirizzo

Ser key, nome d'arte di carmine vecchione, giovane artista napoletano che si avvicina alla musica rap sin dall'adolescenza, cimentandosi con il freestyle grazie al c...

2445150 foto scattate

16344993 messaggi scambiati

774 utenti online

1233 visitatori online