sabato 30 luglio 2005 1944

Guest : julia smith & santa esmeralda

@Yacthing Club - San vito

Sabato da Yachting.  Come trascorrere una serata fra il ballo, con una discoteca a tutta dance, e lo spettacolo: l'alternativa agli altri club, ricorda il direttore Marcello Giaffreda, che non sempre offrono la doppia, felice combinazione ballo-ospite. Sabato 30 luglio il club "a un passo dal mare, due dalla città" ospita un gruppo internazionale intramontabile come quello dei Santa Esmeralda e un'altra bellezza mozzafiato: la bellissima Julia Smith, l'australiana che ha fatto impazzire tutti gli italiani, prima accanto a Giorgio Panariello, poi Enrico Papi. Ma è stato proprio il comico toscano, Panariello, a farcela conoscere, bella, affascinante e brava, perchè prima di arrivare in uno spettacolo televisivo italiano del sabato sera, Julia Smith aveva già preso parte a diversi show proprio in Australia, il suo Paese. Panariello l'ha voluta nell'edizione del suo "Torno sabato... e tre". Julia ha solo 25 anni ma come ballerina ha già avuto esperienze importanti. Ha lavorato al "Mystic" in Australia, nello show "Illusion" ed è anche stata al celebre "Moulin Rouge" di Parigi. Evidentemente la TV italiana le è piaciuta molto visto che ha deciso di rimanere da noi e di prendere parte al nuovo programma itinerante di Enrico Papi "3, 2, 1 Baila", una gara di ballo che si svolto in piazza. Julia, nel programma faceva la "sfumatura": il concorrente, mentre ballava, doveva ripetere la sua coreografia, in caso di errore veniva avvolto da una nuovola di fumo che gli impediva di eseguire il passo da lei indicato. Quest'anno è stata invece, la protagonista, con Michele carfora, nel musical show "Dirty dancing" per la regia di Gino Zampieri.Dicevamo dei Santa Esmeralda, personaggi inossidabili, con canzoni come "Don't let me be misunderstood" e "You're my everything" hanno dominato le classifiche degli anni '80, risultando ancora oggi nelle top dance di tutti i tempi.E torniamo ora all'aspetto "disco" dello Yachting. Sono due, come ormai noto, le piste sulle quali il pubblico si sbizzarrisce ogni sabato, altrettante le consolle con due gruppi di selecter: Y e K. La Y-Zone, è la pista grande, zona-palme, suggestivo angolo che richiama oriente e una magica atmosfera esotica. Due anche i disc-jockey in consolle ad avvicendarsi nelle selezioni: Alex Pisconti e Enzo Enriquez, che hanno il compito di schiodare il pubblico da sedie, gradini e gradoni, a tempo di r'n'b e house commerciale. K-Zone. A fare ascoltare e ballare elettronica e club house, sarà anche un duo fra i più autorevoli selecter pugliesi: Dj Palm e Alberto Dati. Nel privè, infine, non crederete ai vostri occhi, ci saranno numerosissime sorprese sottoforma di big dello spettacolo, della canzone come della tv...dell'informazione, praticamente tutti gli artisti di "Portici d'Estate", la manifestazione che patron Antonio Rubino ha portato a Taranto con successo). Ingresso: 8,00 euro (tesserati), 10,00 euro (ospiti). Info: 328.6733539; 338.8241044. 

Info

Via Ombrine, 4, San Vito 00:00

Costi

Free entry

Gallery

2445150 foto scattate

15606699 messaggi scambiati

1333 utenti online

2124 visitatori online